Articoli

bibliografia, storia del web

Web e Ipertesto: capire le origini per muoversi nella comunicazione digitale

Sta per cominciare l’edizione rinnovata del corso IFS McLuhan della Fondazione Fitstic in Tecnico per la comunicazione e il marketing digitale  all’interno del quale insegno il modulo di Digital Marketing: quest’anno gli studenti troveranno alcune novità durante le mie lezioni.

Prima di tutto niente slides ma solo materiali di approfondimento, link e bibliografia e poi alcune ore di allineamento per acquisire un linguaggio comune e consapevolezza sull’evoluzione del web e della comunicazione digitale. 

Condivido con piacere i temi e la bibliografia del primo incontro, perché sono convinta che riflettere sulla nascita del web, su quello che è l’ipertesto e di come è cambiato il nostro modo di riflettere, aggregare il sapere e relazionarci negli ultimi 25 anni, sia fondamentale per diventare dei comunicatori competenti e consapevoli. Continua a leggere

Comunicare una nuova azienda: ecco come faccio io

Molte persone che mi chiedono un preventivo, lo fanno perché hanno un progetto o addirittura una nuova azienda (o un’azienda che vuole rinnovarsi) e lo vogliono comunicare attraverso un buon storytelling, consapevoli che essere online ha un valore importante, in termini di promozione, marketing, passaparola e posizionamento.

Recentemente, insieme a Stefano Castelli e Lorenzo Costa, abbiamo seguito l’immagine grafica coordinata, lo sviluppo tecnologico e il progetto di comunicazione per Andrea, che produce e vende birra artigianale: una birra “senza calzini”, No Socks BeerContinua a leggere

Il copywriting dell’azienda che comunica online

cartoon-1300895_1280Il copywriting è fondamentale per un’azienda che vuole comunicare efficacemente online: non basta avere in mente i propri valori e sentire di avere molte cose da dire, devi applicare alcune strategie utili per coinvolgere i tuoi lettori e trasformarli in potenziali clienti.

Ho scritto questo post in base ai consigli che do ai miei clienti, a quello che ho imparato da loro e dalla loro storia e per metterti a disposizione alcune strategie utili per farti leggere e  per individuare il copywriter più giusto per te.

Ho scritto questo post anche per i miei studenti, per i partecipanti ai miei Digital Group Coaching e in particolare per le donne che ho conosciuto la settimana scorsa al corso di “Tecnico della comunicazione digitale” per le quali sto tenendo alcune ore di copywriting.

Ho scritto questo post dopo avere passato un pomeriggio a leggere articoli in inglese (ebbene si, sto studiando – questa volta seriamente – l’inglese!) e in particolare: 7 Rules For Digital Copywriting All Brands should follow di ForbesContinua a leggere

albero social media

Twitter Analytics: focalizza i tuoi obiettivi e analizza i risultati

Dall’estate 2014 Twitter ha reso disponibile un pannello di controllo dedicato ai suoi analytics: collegandoti con il tuo profilo a https://analytics.twitter.com/ potrai scoprire molte cose riguardo il gradimento dei tuoi tweet.

Ti racconto in breve le funzionalità disponibili e ti dico poi perché possono davvero esserti utili per la tua comunicazione aziendale. 

Continua a leggere

Content Marketing: che passione!

foto 9

Ne è valsa la pena. Ne è valsa la pena alzarsi alle 4.30 per prendere un treno all’alba e partecipare a #CCome15, il Convegno nazionale su Copywriting, Content Marketing e Creatività del 31 gennaio 2015 organizzato da Penna Montata.Ne è valsa la pena per un sacco di motivi: 12 interventi tutti di altissimo valore e contenuti ispiranti e efficaci; un’occasione per rivedere persone e fare networking; un laboratorio dove mettere in gioco la propria passione.

E passione è stata la parola che – più di tutte – mi ha ridondato nella testa. Peccato non inizi per C 😉

Alla fine del convegno, mentre viaggiavamo in treno con Stefano di Studio Lost, ho costruito una mia mappa di sintesi delle tante sollecitazioni, con focus sugli aspetti fondamentali per un buon lavoro di content marketing e copywriting.

Continua a leggere

SEO e content marketing: 2 corsi a cui andrò e 2 libri che ho letto

Gennaio, tempo di buoni propositi per tutti: si ha voglia di ricominciare e di farlo bene e io ho deciso di investire in auto formazione. Perché chi fa il mio lavoro, ma in generale è un professionista, ha decisamente bisogno di rimanere aggiornato su quel che accade nel proprio settore e di continuare a imparare.

Perché se – come me – ti occupi anche di consulenza e formazione, l’unico modo per farlo bene è stare da entrambe le parti della cattedra.

In questo periodo ho deciso di concentrarmi specialmente sul SEO e sui contenuti e se dei secondi ne so un po’ di più, sul primo ho tantissimo da imparare. Continua a leggere

Elementi di portfolio