A due passi dalla meta - Francesca SanzoA due passi dalla meta.

Come uscire dalla sedentarietà, mantenersi in forma e nutrire la propria creatività. Giraldi Editore, 2016

E se il vero obiettivo di una vita fosse non sentirsi mai arrivati alla meta per continuare a praticare la necessaria curiosità, che ci apre al mondo e alla creatività, e ci porta a raggiungere piccoli traguardi che determinano il nostro benessere?

Francesca ha perso 40 chili ed è uscita dall’obesità grazie a una rivoluzione personale che l’ha condotta a quella che lei stessa definisce una “muta”, ma proprio quando è iniziata la fase di mantenimento del suo risultato, ha capito che l’unica chiave per potere gestire la propria quotidianità era quella di mettere in pratica tutto quello che aveva imparato grazie al suo percorso e abbandonare la logica dell’obiettivo, per sostituirla a quella del benessere.

Ha scoperto così che il corpo e la mente devono lavorare insieme e che l’efficacia dipende in larga parte dalla nostra volontà di uscire dalla sedentarietà fisica e mentale cui ci costringiamo. L’unica strada possibile per lei era quella di continuare ad ascoltare i propri muscoli, con un allenamento moderato ma costante al movimento e lavorare, anche grazie alla scrittura autobiografica, sulle parole con cui ci si racconta.

Il libro narra la storia autobiografica della sua autrice ma coglie spunti importanti dalla bioenergetica e dagli studi sulla narrazione, è una riflessione sul valore della ricerca di una dimensione che ci assomigli e ci porti a sfidare i nostri limiti senza dovere sempre raggiungere risultati eclatanti. Il movimento del corpo e movimento della mente sono i protagonisti di questa storia.

Un libro sul significato di “mantenimento” inteso non come sfida ma come approccio sinergico all’esistenza, qualcosa cui possiamo tendere tutti anche senza diventare campioni sportivi, scrittori o imprenditori di successo ma che ci aiuta a stimolare la giusta dose di creatività per realizzarci come persone.

L’autrice di 102 chili sull’anima racconta la sua nuova relazione con il corpo, le scelte strategiche per mantenersi in forma fisica e mentale e il contributo importante che hanno avuto, nella sua evoluzione, la scrittura e le parole con cui si racconta oggi e quelle con cui si raccontava ieri. Un libro dedicato a corsa, scrittura a mano e risveglio del corpo e della creatività: un inno alla gioia che vuole coinvolgere coralmente coloro che ancora si sentono impantanati e non sanno da dove iniziare per trovare una via verso piccoli e quotidiani benesseri.

Uscita e distribuzione

Dal 17 ottobre 2016 trovi A due passi dalla meta in libreria (e se la tua non ce l’ha, puoi prenotarlo), oppure puoi acquistarlo online, sia in formato cartaceo che ebook.

 

PRESENTAZIONI

img_6869

 

  • 20 ottobre 2016 (anteprima nazionale), Feltrinelli, Bologna, Piazza Ravegnana.
  • 11 dicembre 2016, ore 17, Bologna, Palazzo Re Enzo, Sala Atti. Con Francesca Mazzucato de “Il corpo grande”.
  • 22 gennaio 2017, ore 12, Torino, Libreria Luna’S Torta, via Belfiore 50. 
  • 10 febbraio 2017, ore 18, Padova, Libreria delle donne, via Barbarigo 91. 
  • 18 febbraio 2017, Teatro Diana, Napoli
  • 22 marzo 2017, ore 18, Roma, Feltrinelli, viale Libia 184. 

La presentazione a Torino

Hai letto il libro? Cosa ne pensi?

13 commenti
  1. BCasa
    BCasa dice:

    Salve Francesca, abbiamo segnalato il tuo interessante libro sulla nostra fanpage di facebook. Ti facciamo un grande in bocca al lupo. Vieni a trovarci sul nostro sito. Luciano

    Rispondi
  2. Ilaria
    Ilaria dice:

    Mi era piaciuto molto “102 chili sull’anima”, ma con “A due passi dalla meta” ho sentito tutta la tua crescita, come persona in generale e come scrittrice, in particolare.
    La maturazione è tangibile nella scelta del contenuto, delle parole con cui presentarlo, e nei riferimenti usati. Si sente lo studio che c’è dietro, il lavoro di cesello, il non voler lasciare niente al caso, pur rimanendo fluidi e coinvolgenti.
    Citazione preferita: “ho fatto correre la mia mente e pensare i miei muscoli”.
    Letto in una sera, d’un fiato.
    Lo consiglio calorosamente!

    Rispondi
  3. Verena
    Verena dice:

    Un libro veramente emozionante dalla prima pagina all’ultima, un libro che ci aiuta ad un introspezione profonda , una scrittura che arriva dritta al cuore.
    Brava Francesca l’ho “divorato ” in due notti.

    Rispondi
  4. Marianna Ardu
    Marianna Ardu dice:

    Ho letto tutti i libri di Francesca, ma leggendo a due passi dalla meta qualcosa si è mosso. Diretto, coinvolgente, avvolgente… Uno stile quello di Francesca che sa toccare le corde giuste. Quando leggevo il capitolo relativo al blocco da 18° km “letteralmente vibravo” e ho pianto a singhiozzi quando la Francesca scrittrice mi ha portato al traguardo con la farfalla Francesca che spiccava il volo. Mi è piaciuto meno l’espediente dei 102 consigli finale perché l’ho trovato meno empatico, anche se ben conscia che l’autrice abbia sudato tutti quei 102 consigli. Non vedo l’ora di leggere il prossimo, continua a scrivere con il cuore Francesca che adoro leggerti!

    Rispondi
  5. maria quaggetto
    maria quaggetto dice:

    ho letto questo bellissimo libro. Davvero un mondo di vita, di luce , di pulizia. La forza e la passione, non si può evitare di farsene contagiare. Mi ci sono vista.. anche i miei chili non sono di grasso.. e anche se me ne sento molti di più.. e al 18° chilometro anche io spesso ci sono arrivata…
    Grazie Francesca.

    Rispondi
  6. Francesca
    Francesca dice:

    non vedo l’ora che tu venga alla presentazione di Roma per conoscerti. il libro 102 kg mi ha dato tanta forza. grazie

    Rispondi
    • Francesca Sanzo
      Francesca Sanzo dice:

      ciao Cetty, mi piacerebbe un sacco, per altro c’è il 50% delle mie origini a Palermo. Chissà, incrocio le dita per venirci presto: mi offri tu un cannolo? 😉

      Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] A due passi dalla meta […]

  2. UniUpe ha detto:

    […] essere di stimolo sempre per più persone! Per sapere di più sul suo nuovo libro cliccate su: http://www.francescasanzo.net/libri/aduepassidallameta/ […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Rassegna stampa

Consulta la rassegna stampa

 Hashtag ufficiale

#2passimeta

Info editoriali

Prezzo: 11,50 €
Formato: 14×21
Genere: autobiografia
Pagine: 170
ISBN: 978-88-6155-665-2