Gli Ossiuri bolognesi

Se ti piace, condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un giorno mi ferma una tizia per strada, al mattino, dopo il consueto caffè post accompagnamento al bus della Frollina, una tizia il cui figlio era al nido con la mia, che mi chiede una roba. Non dice ciao, non dice niente, ma mi assale con un

Ma alle Fighettuena [chiameremo così d’ora innanzi le scuole che frequenta la bambina che vive con me] sono arrivati gli (…)SSIRI?.

Penso subito alla Babilonia e poi mi dico che non so, forse c’è in giro uno spettacolo itinerante per insegnare la storia ai bambini e un gruppo di ragazzi, magari quelli famosi che fanno le favole musicali in città, stanno portando nelle scuole della città gli ASSIRI BABILONESI.

Poi invece scopro che le scuole del quartiere sono infestate dai vermi. Scopro che succede una cosa da film di Dario Argento ai bambini di alcune scuole del quartiere, ovvero che alla notte, mentre dormono, gli escono i vermi dal culo. Si chiamano Ossiuri e hanno fondato la tribù degli OSSIURI BOLOGNESI. Sono infestanti e infatti hanno infestato molte scuole tra cui anche quella lì che frequenta il figlio di questa tizia, una scuola anche lei molto fiquetta del quartiere. E stamattina mi raccontavano che addirittura una mamma ha scritto una lettera ai giornali perché in queste scuole del quartiere ci sono dei genitori che non fanno la cura ai bambini a cui escono i vermi dal sedere e così gli OSSIURI BOLOGNESI continuano a infestare culi e culetti.

Io non lo so se alle Figuettena sono arrivati i vermi, Frollina per il momento dorme notti serene e non ha nessun problema. Non so nemmeno perché certi genitori non facciano la cura. Quel su cui riflettevamo stamattina, durante il caffè, dato che gli OSSIURI hanno infestato questa scuola anche lei molto fighetta del quartiere, è che i vermi sono democratici e della puzza sotto il naso non hanno mica paura.

Avere dei bambini significa scoprire anche queste robe qua, che se lo dici a uno che non ha figli, che delle volte può capitare che tu possa vedere uscire dei vermi dal buco del deretano di qualcuno – nella fattispecie il tuo pargolo e magari il tuo, se te li ha attaccati – ti guarda con gli occhi fuori dalle orbite e pensa davvero che tu sia stato posseduto da un horror movie di serie B. E invece no, è tutta vita reale. E invece no, succede anche nelle scuole fighette. Che sollievo!

COMMENTA CON FACEBOOK
3 commenti
  1. anna
    anna dice:

    Cara Francesca,non so se ti ricordi di me,abbiamo parlato qualche volta quando la tua bambina era appena nata…sembrano passati secoli! Io sono un medico e mi occupo di Malattia Infettive…quindi anche di parassiti dell’uomo,in un cero senso.Gli ossiuri sono parassiti molto comuni,diffusi e alquanto sgradevoli. Non se ne vanno senza cure perchè nell’intestino di grandi e piccoli ospiti vivono benissimo per anni e anni; quindi sono imnportanti le medicine giuste prese per il tempo giusto e devono curarsi anche i conviventi dell”infestato” (anche se dicono di stare bene e di non avere visto nessun vermicello nella loro biancheria intima negli ultimi tempi) Bdene,se qualcuno ha bisogno di una consulenza in fettivologica sono qua.Un abbraccio,cara e magra amica.Anna

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *