Mi caco sotto

Se ti piace, condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mercoledì sera prendo il treno. Giovedì mattina, da Milano, Adele e io partiamo per Madrid. Gioia e entusiasmo per il primo viaggio da sole, dopo essermi riprodotta.

Eppure sono qui che non sono mica tanto a posto.

Perché dovete sapere che tra le tante paure di Panzallaria, quella veramente in cima alla top ten è L’AREO!!!

L’areo mi fa una gran fifa. Penso a tutte delle cose molto brutte e che morirò e di solito il viaggio è caratterizzato dalla pantomima del mio terror panico.

E allora è tipo una settimana che vivo come se dovessi morire a breve.  Lascio in eredità a Tino e metto da parte per il funerale dei miei poveri resti.

Insomma. Mi caco sotto in puro style Panzallaria

Vuole praticamente dire che

Adele, se sopravviveremo all’avventura,

probabilmente non vorrà più essere mia amica, dopo.

L’unica consolazione è che se muio in volo, questo blog avrà tanti di quegli accessi che la metto nel culo pure a Grillo!!!!!!!!!!!!

Uah Uah Uah

COMMENTA CON FACEBOOK
11 commenti
  1. Chiaretta
    Chiaretta dice:

    Va beh, ma se devi soffrire tanto, a Madrid con Adele ci va la sorellona… Per sollevarti dall’angoscia, si capsce.

    Rispondi
  2. la coniglia
    la coniglia dice:

    come ti capisco…penaa quno ci sono stata 12 ore…quando sono scesa ero un fascio di nervi!!!vedrai che andrà tutto bene 🙂

    Rispondi
  3. Hoshi
    Hoshi dice:

    L’aereo è il mezzo più sicuro, solo che, quando quelle rarissime volte accade qualcosa, fa ovviamente scalpore! Stai tranquilla e goditi il volo 🙂

    Rispondi
  4. adele
    adele dice:

    @chiaretta: se prendi il numeretto il prossimo viaggio lo facciamo insieme!
    @panz: tranquilla, in realtà ti sono grata perché il tuo panico fa passare in second’ordine il mio terrore. Comunque anch’io sto distribuendo ultime parole neanche partissi per il vietnam…

    Rispondi
  5. simon
    simon dice:

    Tranquilla che l’ aereo, come dice Hoshi, e’ il mezzo piu’ sicuro!
    A me fa impazzire volare, mi piace tutto, anche l’ attesa in aereoporto!
    Per filosofeggiare un po’…e’ un non-luogo, che ribalta qualsiasi concezione di tempo e di spazio..in poco ti puoi trovare dall’ altro capo del mondo e con 6 ore piu’ avanti, o indietro…mi affascina questa cosa!

    Rispondi
  6. Gallinavecchia
    Gallinavecchia dice:

    Un po’ ti capisco perché anche io quando ci salgo proprio tranquillissima non sono e mille pensieri mi attraversano la testa, ma poi in genere riesco a rilassarmi (e a volte anche a dormire!).
    Fatti uno champagnino al bar dell’aeroporto prima di salire a bordo e vedrai tutto rosa… anche da lassù! 😉

    Divertiti, rilassati e goditi Madrid 🙂

    Rispondi
  7. laura da Modena
    laura da Modena dice:

    più divento vecchia più fa paura anche a me, l’aereo. da piccola mi divertivo un mondo, verso i 20 anni ho cominciato a realizzare che pazzia sia salire su un coso pesantissimo che ha la pretesa di volare… eppure ha anche qualcosa di meraviglioso.
    se viaggi con iberia fanno sentire musica rilassante al decollo e all’atterraggio, che sembra una stupidata ma aiuta un po’ 🙂
    buon viaggio

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *