Iniziative per bambini bolognesi: inverno 2009-2010 e San Petronio

Post di servizio per Bolognesi con bambini sulle iniziative autunno/inverno che mi sento di consigliare. Parlo anche del prossimo fine settimana e di tutte le cose che si possono fare per San Petronio e i festeggiamenti per il centenario del Bolognafutbolcleb!

Cosa fare sotto le Due Torri con figli piccoli (over 2 anni) nel lungo, nebbioso, umido inverno che si avvicina? Tortellini City offre tante cose. Alcune le ho testate personalmente e mi sento di consigliarle ai genitori che – come la sottoscritta e la figlia – amano molto le favole.

Burattini

Tutte le domeniche alle 11/11.30 (telefonare per conferma o chiedere di essere iscritti alla mailing list) presso il Teatrino di Mangiafuoco, in via Saragozza 201/b – tel 335/5293365, meravigliosi spettacoli di burattini tradizionali.

L’ignorante ma buon Sganapino, il dotto Balanzone, sua figlia Isabella, la strega Fiatella e tanti altri personaggi animano un teatro veramente magico, quello dei burattini: patrimonio culturale della nostra regione. Il luogo dove si tengono gli spettacoli è veramente un incanto. Un piccolo negozietto pieno di maschere, burattini fatti a mano, teatrini di ogni epoca e dentro al quale si perde un po’ la cognizione del tempo.

Ne ho scritto bene l’inverno scorso in questo post. Noi ci andiamo spesso.

Teatro

Noi lo abbiamo scoperto quest’estate, all’aperto. Ma la programmazione è prevista anche per la stagione invernale, in un vero e proprio teatro.

Visto che ci tengo molto ad avvicinare la piccola Frollina a questo ambiente, ai tempi del palcoscenico e alla magia delle luci che si abbassano e le tende che si aprono su nuovi mondi, grazie alla mamma di un suo compagno abbiamo scoperto Fantateatro.

Si tratta di una compagnia di ragazzi (più o meno la mia età) che rielabora e mette in scena favole per bambini. Nella stagione invernale si esibiscono all’Antoniano e al teatro di Castel Maggiore. La domenica alle 16.

E per i bambini dai 4 anni in su, organizzano anche laboratori di teatro. Lo fanno anche per i genitori che hanno voglia di imparare a recitare le favole (e questa cosa mi sconfinfera assai).

Sulla home page del sito (che verrà presto rinnovato) sono reperibili tutte le informazioni necessarie.

Fine settimana 3 e 4 ottobre 2009

Festeggiamenti per il Bologna calcio

Lo sapevate che in questo fine settimana, oltre ad essere San Petronio, corrono anche i 100 anni dalla fondazione della locale squadra calcistica del Bologna?

I festeggiamenti per il Bologna partono venerdì 2 ottobre allo stadio, dalle 16 in poi. Paracaduti acrobatici, varie partite amichevoli, sfilata dei vecchi campioni e serata di chiusura con concerto dei cantanti della nostra città: Dalla, Morandi, Carboni e tanti altri. Si può entrare aggratis (che è la cosa più importante ;-)) ritirando un coupon che troverete nei punti indicati sul sito http://www.centenariobologna.it

Mi hanno parlato anche molto bene della mostra collegata all’anniversario e che si tiene a Villa delle Rose (un gran bel parco dove far scorazzare i propri figli): Cento anni di storia che è anche uno dei posti dove ritirare il coupon per venerdì.

Altra mostra che ci tengo a segnalare – sempre per i nostalgici del Bologna – è quella allestita all’Archiginnasio (allestita, per altro, dal mio amico Cello, per cui ci tengo particolarmente): Quattro matti dietro una palla, prorogata fino all’ 8 ottobre e aperta domenica 4.

Open day del Teatro Arena del Sole – sabato pomeriggio

Io qua ci vorrei proprio andare (viene la Adele, speriamo che ne abbia voglia!). Apre il teatro Arena del Sole per una giornata alla scoperta di questo luogo. Dalle 15 alle 19 di sabato si svolgerà la manifestazione Arena con té:

un appuntamento importante in cui l’Arena accoglie il proprio pubblico al di fuori della programmazione serale, un’occasione per vivere in modo nuovo il Teatro della Città e conoscerlo da un punto di vista del tutto inedito. Arena con tè vuol mostrare le tante attività che hanno luogo negli spazi teatrali e non dell’Arena: spettacoli in programmazione, eventi extra-cartellone, laboratori teatrali, attività con le Scuole. In tutti i foyer del teatro (pian terreno, 1°, 2°, 3° piano) ci saranno occasioni di intrattenimento in cui il pubblico potrà essere direttamente coinvolto.

Sarà allestito anche uno spazio bimbi, per ciò direi che possiamo andare tutti, con o senza figli!

Lo sfoglino d’oro – domenica mattina

Sempre domenica, non poteva mancare a Tortellini city un appuntamento unico: alle 10.30 a Palazzo Re Enzo si terrà la competizione dello Sfoglino d’oro che farà molto gola a giovani zdaure in erba come la sottoscritta.

Spettacolo in piazza per bambini – domenica sera

Dalla newsletter di Fantateatro ( di cui vi ho parlato sopra) scopro che domenica 4 ottobre alle 21:

Per festeggiare il patrono di Bologna diverse le iniziative nel centro della città.
ORE 21:00 SPETTACOLO TEATRALE
IN PIAZZA MAGGIORE
“DUE, DIECI, CENTO TORRI”
A CURA DI FANTATEATRO
A concludere fuochi d’artificio.

Spero di essere stata utile va là. Magari ci si becca da qualche parte.

Se avete altre segnalazioni per la stagione invernale, dedicate ai bambini o a cui possano partecipare genitori con bambini, fatemi sapere che (a mia discrezione e libera scelta) le segnalo: panzallaria73@gmail.com


COMMENTA CON FACEBOOK
4 commenti
  1. arianna dice:

    Grazie, sei stata molto utile! Il mio gnomo ha diciotto mesi, forse un po’ piccolo, ma mi riservo di rileggere con più calma, magari qualcosina spunta fuori anche per noi!

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] notizia e bambini accorrano da ogni dove. C’era anche una lettrice del blog che aveva letto la segnalazione e che mi sta molto simpatica. Con la sua […]

I commenti sono chiusi.