Laboratori e workshop di scrittura autobiografica per comunicare, raccontare, lavorare

Scrivere di sé: un modo per giocare con il passato e la propria storia ma anche un’occasione per raccontare al mondo storie, valori e come lavoriamo. 

La scrittura autobiografica è tornata al centro delle nostre vite quando comunichiamo online ma può essere anche l’occasione per regalarsi tempo per sé, ritrovare la gioia di scrivere un racconto e imparare a usare le tecniche dello storytelling per applicarle alla propria storia. 

Dal 2016 propongo laboratori e workshop di scrittura autobiografica di diverso tipo: dalla scrittura autobiografica a mano, alla scrittura autobiografica di un racconto tematico [sono partita dal Condominio], alla scrittura autobiografica per narrarsi online. Lavoro anche con le Organizzazioni e le Società di Consulenza, per un racconto collettivo che parte dai VALORI AZIENDALI.

In un anno ho girato l’Italia e portato a Bologna 3 edizioni del corso, durante le quali ho incontrato persone con cui sono nati scambi di lettura, gruppi di scrittura e abbiamo condiviso emozioni, cercando le parole per raccontarle e farle leggere. 

Durante i miei laboratori e workshop si parla di libri, romanzi, racconti, si legge e si scrive. Quando approfondisco il tema del narrarsi online, parlo di scrittura come mezzo professionale e di promozione efficace del proprio sé autobiografico. 

Mi interessa la scrittura autobiografica sia come consulente di comunicazione digitale, copywriter e blogger, sia come autrice di libri autobiografici

In pratica

SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA A MANO

Perché la scrittura attiva i pensieri e le azioni e il modo in cui ci narriamo a noi stessi e agli altri determina molte delle nostre scelte.

EDIZIONE BASE  – Le parole con cui ti racconti, a te e agli altri

 Contenuti

  1. Memoria, pensiero autobiografico e scrittura.
  2. Trovare la storia
  3. La scrittura autobiografica tra realtà, credibilità e fiction
  4. La scrittura autobiografica per raccontarsi professionalmente
  5. Costruire il plot (sviluppo narrativo).
  6. Scrivere un racconto “guidato” dalla cornice della trama.

Per chi?

Persone e/o professionisti che hanno voglia di recuperare un rapporto con il proprio modo di raccontarsi a se stessi e agli altri e che vogliono cogliere l’opportunità di comunicare meglio sia per lavoro che nel personale. I partecipanti al corso devono avere tanta voglia di leggere, mettersi in gioco e lavorare su di sé.

Come si svolge? 

Lettura libri, romanzi autobiografici, esercizi in classe e/o a casa, lettura dei propri lavori. Nel corso non entrano slide e si scrive a mano, muniti di quaderno e penna.

Cosa ti porti a casa a fine corso? 

  • Un testo autobiografico che si fa leggere.
  • Strategie per trovare la storia personale e – perché no – quella professionale.

Struttura

  • 5 incontri da 2.30 ciascuno [corso a Bologna]
  • 1 giornata [workshop] in giro per l’Italia

 Costi

  • 5 incontri a Bologna per un totale di 12,5 ore 125 € 
  • workshop di una giornata – 106 €  [ore: 10 – 13 e 14 – 18].

Per il corso servono 1 quaderno e la tua penna preferita: ci metteremo in gioco, tutti insieme, per riflettere sulle parole che si scelgono per raccontare la propria storia e trovare quelle che possono diventare opportunità per valorizzare i tuoi obiettivi personali e professionali

 

SCRIVERE UN RACCONTO AUTOBIOGRAFICO – EDIZIONE MONOGRAFICA

[Ogni edizione monografica del corso affronterà un diverso aspetto del racconto autobiografico]

 Contenuti

  1. Costruire un racconto che funziona: trama, personaggi, descrizioni, dialoghi, pubblico
  2. Il genere e gli stili
  3. I tempi del racconto
  4. Leggere, rileggere, fare gli editor di sé stessi e di altri

Per chi?

Il corso monografico viene proposto prioritariamente a chi ha già partecipato al corso base, ma non è una condizione necessaria averlo frequentato e si può iscrivere chiunque sia interessato a scrivere un racconto, mettersi in gioco collettivamente e imparare qualche tecnica di editing. Non importa che tu sia uno scrittore o ambisca a diventarlo, scrivere allena la mente e il pensiero a focalizzarsi su un percorso per fare fluire energia e produrre senso

Come si svolge? 

Lettura libri, romanzi autobiografici, esercizi in classe e/o a casa, lettura dei propri lavori. Nel corso non entrano slide e si scrive a mano, muniti di quaderno e penna.

Per chi partecipa al corso a Bologna, al termine di ogni edizione avanzata verrà organizzato un evento pubblico a Risalto, la sede del laboratorio, durante il quale i partecipanti leggeranno i racconti gli uni degli altri.

In giro per l’Italia organizzo workshop monografici della durata di 2 giornate (2 sabato).

Cosa ti porti a casa a fine corso? 

  • Un racconto autobiografico costruito secondo il tema dell’edizione cui partecipi.
  • Riflessioni su come si costruisce un progetto editoriale che potrai poi declinare per scrivere quello che vuoi tu.

Struttura

  • 5 incontri da 2.30 ciascuno [corso a Bologna]
  • 1 giornata [workshop] in giro per l’Italia

 Costi

  • 5 incontri a Bologna: 125 € 
  • 1 giornata full immersion: 106 €

Per il corso servono 1 quaderno e la tua penna preferita: non importa che tu sia uno scrittore o ambisca a diventarlo, scrivere allena la mente e il pensiero a focalizzarsi su un percorso per fare fluire energia e produrre senso. 

SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA PER NARRARSI ONLINE

Le parole per raccontarsi online tra personale e professionale

Contenuti

  1. Scrivere di sé per se stessi. Scrivere di sé per farsi conoscere e comunicare.
  2. Trovare la storia per narrarsi online e trasformarla in un racconto.
  3. Lo storytelling: cos’è, quando è utile, quando no.
  4. Fare scrittura autobiografica online tra personale e professionale.
  5. La scrittura per il blog
  6. La scrittura per Linkedin
  7. La scrittura per Facebook
  8. Scrivere mail e messaggi che si fanno leggere

Per chi?

Freelance, persone con ruoli commerciali, neolaureati: il corso si rivolge a persone che vogliono usare la scrittura per fare personal branding online in maniera coinvolgente e efficace.

Come si svolge? 

Il workshop è caratterizzato da una parte teorica e una pratica durante la quale i partecipanti dovranno scrivere di sé per i diversi mezzi online. Servono: un computer per ogni partecipante e rete wi-fi.

Struttura

Il workshop dura dalle 10 alle 18 con la pausa pranzo dalle 13 alle 14.

Cosa ti porti a casa a fine corso?

  • Un focus su quale potrebbe essere la linea narrativa della tua storia autobiografica da raccontare online.
  • Tecniche di scrittura per blog, linkedin e facebook.
  • Una maggiore focalizzazione sui propri obiettivi di comunicazione digitale.

Costi: 106 € (tutto compreso)

LE ORGANIZZAZIONI CHE SI RACCONTANO: LA SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA E I VALORI DI UN’AZIENDA

Parole che hanno valore. Valori che sono storie. Storie che raccontano persone.

Scrivere a mano attiva la creatività che tutti possediamo e ci aiuta a riflettere sulle parole che usiamo per raccontarci a noi stessi e agli altri, sia come persone sia come professionisti. Nei momenti di cambiamento (ruolo, sede, team) possono emergere insicurezze, paure e ansie che non ci fanno essere lucidi ed efficaci, accoglierle e trasformarle in valori può essere la chiave per valorizzare al massimo la nostra esperienza, ciò che del passato occorre portare nel presente e nel futuro e ciò che invece occorre lasciare andare per stare bene, essere efficaci e lavorare in maniera armonica con gli altri. Il laboratorio di scrittura autobiografica a mano aiuta le persone ad attivare la propria creatività, a lavorare meglio in gruppo attraverso il dialogo e la trasformazione delle parole (credenze) limitanti in parole/finestra che aiutano a cogliere le opportunità, sia nelle relazioni professionali sia del cambiamento.

Struttura

  • Tavolo “creativo” fisso: fogli, penne, pennarelli
  • [gruppi di max 10 persone]
  • Tempo complessivo: 1 giornata intera

Contenuti

  1. Trovare la storia
  2. Scrivere di sé per se stessi. Scrivere di sé per farsi conoscere e comunicare.
  3. Costruire il plot (sviluppo narrativo).
  4. Riflettere sulle parole (parole piombo/parole finestre).
  5. Fare scrittura autobiografica online.

Obiettivi del workshop

Il workshop ha alcuni obiettivi, principalmente:

  • aggregare racconti attorno ai valori aziendali (o per definirli), lasciando ampio margine di libertà di scelta, per fare emergere quelli in cui le persone si rispecchiano di più e per comporre una mappa sentimentale dell’azienda;
  • stimolare la creatività nelle persone;
  • fornire alcuni elementi chiave legati alla comunicazione per emozionare, sia quando si scrive, sia quando si parla.

Contattami

Se sei interessato a esplorare questa opportunità per la tua azienda o per un tuo cliente. 

Calendario

Vuoi informazioni?

Contattami

Hai domande, lavori o altro da sottopormi? Mandami una richiesta con questo form.

Hai partecipato a un corso o al workshop? Lascia una testimonianza

19 commenti
  1. Daniela
    Daniela dice:

    Ho il piacere di partecipare al primo corso di scrittura creativa A Mano di Francesca Sanzo. Mi sono iscritta per imparare a scrivere meglio sul mio sito professionale. Si è rivelato molto di più, una occasione di crescita anche personale! Attraverso la comunicazione parliamo di noi e spesso non lo facciamo correttamente. Mi dispiace tanto che stia per finire, ma al prossimo ci sarò!

    Rispondi
  2. Silvia
    Silvia dice:

    Esperienza bellissima, profonda e formativa. Francesca è bravissima a mettere i partecipanti a proprio agio, permettendo così di “giocare” con la propria storia. Consigliato a chi sta cercando la chiave per liberare il proprio racconto, e sperimentare nuove forme di narrazione personale e professionale. Se vi serve una spintina, un po’ di coraggio per mettervi in gioco … è il posto giusto!

    Rispondi
  3. Fulvia
    Fulvia dice:

    Il corso è bellissimo e lo consiglio a chiunque abbia voglia non solo di scrivere ma anche e soprattutto di mettersi in gioco, di capire se stesso e come raccontarsi. E’ molto interessante imparare le tecniche ed è emozionante ascoltare quanto ognuno ha da dire, ognuno con il proprio stile, ognuno con la propria storia. Un’esperienza da non perdere.
    L’unica nota stonata è che purtroppo in nostro corso di Bologna è ormai arrivato alla fine, sigh!
    Speriamo che Francesca ci organizzi un corso avanzato per poter proseguire questa fantastica avventura. 🙂

    Rispondi
  4. Silvia Salmeri
    Silvia Salmeri dice:

    più che un corso, un appuntamento magico nel cuore della settimana.
    più che un’insegnante, una musa ispiratrice.
    più che scrittura autobiografica, un vero e proprio viaggio interiore.
    Che dire: grazie Francesca.

    …Ora però voglio l’avanzato! 😉

    Rispondi
  5. Van Sabra Tava
    Van Sabra Tava dice:

    Un’isola felice!
    Questi Mercoledì che con cadenza settimanale si son riversati dalla mia testa al mio cuore hanno forgiato in me la consapevolezza che avevo solo bisogno di un ambiente amichevole,stimolante e d’ispirazione per iniziar a uscir da tutte quelle grotte buie e polverose dove alle volte scegliamo di rifugiarci per scappare da tutto quello che potremmo essere.Forse la mia personale vittoria è tutta qui!Fuori da una grotta,ci son sorrisi che aspettano,ci son storie che s’incrociano alle tue,c’è vita da vivere, nuove occasioni da riconoscere e c’è anche Francesca che tra una lettura,un osservazione ed un sorriso sincero,saprà conquistare la vostra attenzione,guidandovi nel labirintoso mondo della scrittura e con spontaneità,vi metterà in mano una chiave, a voi scegliere cosa aprire e riportare alla luce!
    Un inchino a tutto quello che di più bello siam stati!
    Aspetto con gioia il prossimo traghetto per quest’isola felice!
    <3
    Vanessa

    Rispondi
  6. Camilla
    Camilla dice:

    Ho partecipato al corso di scrittura autobiografica di Francesca alla Libreria delle Donne di Padova, che si chiama Librati (con l’accento sulla i, mi raccomando).
    Non poteva esserci posto più adatto per questa bellissima esperienza. Ne sono uscita liberata, perché Francesca è una Donna che ha saputo far uscire la sua energia creativa e a condividerla a trasmetterla con entusiasmo. Scrivo per professione, ma credo che questo sia un corso che va molto al di là delle pure competenze professionali (che Francesca ha e condivide con grande generosità ): questo è un corso di vita! Consigliatissimo a tutti.

    Rispondi
  7. teresa bellini
    teresa bellini dice:

    Ho partecipato al corso base a Padova. E’ stata davvero una esperienza piacevole e molto formativa. Assolutamente consigliato per chi, come me, sta muovendo i primi passi verso la bella avventura della scrittura autobiografica. Francesca è brava e coinvolgente!

    Rispondi
  8. Maria Quaggetto
    Maria Quaggetto dice:

    Ciao ho conosciuto Francesca alla Libreria delle donne Lìbrati di Padova sabato 22 ottobre. La giornata mi ha portato un mondo di emozioni..non sono una professionista..non scrivo.. per la verità non sono nessuno…ma ho sentito che potevo farcela. Francesca è una grande ascoltatrice..
    Grazie ancira

    Rispondi
  9. Manuela
    Manuela dice:

    Partecipare al corso di scrittura autobiografica qui a Bologna è’ stata un’esperienza straordinaria! Francesca con la sua profonda conoscenza e il suo stile coinvolgente ma discreto, è’ riuscita a risvegliare la mia anima assopita e la mia penna ha ritrovato quell’identità’ forte e creativa che credevo persa. Avendo un blog, all’interno del mio sito,grazie a questo percorso con lei, ho capito la potenza dello storytelling e delle grandi possibilità che ci sono di trasmettere al pubblico, un messaggio incisivo e accattivante. Consiglio a tutti questo corso che ritengo essere soprattutto di grande scoperta e crescita personale!

    Rispondi
  10. Patrizia Menchiari
    Patrizia Menchiari dice:

    Una bellissima giornata, piena di riflessione e di ascolto, di sè e di altri.
    Consigliato a chi vuole mettere in fila i propri pensieri autobiografici per motivi personali o professionali.
    Francesca conduce con grande sensibilità ma anche con il suo stile ironico e brioso, e ha saputo fornire molti spunti importanti. Grazie!

    Rispondi
  11. Fabiola Noris
    Fabiola Noris dice:

    Mi sono regalata il corso di scrittura autobiografica perché mi piace scrivere e volevo mettere in ordine un po’ di cose. Non avevo aspettative, volevo semplicemente ascoltare Francesca e assimilare il più possibile, e così è stato. Sono tornata a casa entusiasta, la giornata è stata densa di emozioni, ho conosciuto donne speciali, ognuna con la propria storia -e che storie!
    Mi sento di consigliare questo corso a chi ha voglia di fermarsi un attimo, di regalarsi una giornata speciale e a chi non smetterebbe mai di scrivere! 😉

    Rispondi
  12. Michela
    Michela dice:

    Ho partecipato all’incontro del 14 gennaio a Vicenza.
    E’ stata una bellissima giornata, ricca di condivisione, di spunti e di emozioni.
    Un sentito GRAZIE a Francesca e a tutte le compagne (e i compagni!) di corso che hanno reso questa giornata così speciale.
    Regalarsi una giornata così è un vero toccasana per se stessi.

    Rispondi
  13. Roberta
    Roberta dice:

    Un corso intenso e profondo ma anche tecnico e ricco di pratica. Una giornata ricca, di nozioni ed emozioni. Una docente bravissima che senza nessuna slide è riuscita a tenerci tutti incollati alle sue labbra, comunicativa come poche.
    Uno dei migliori corsi che io abbia fatto sulla scrittura.

    Rispondi
  14. Consuelo
    Consuelo dice:

    Mi è piaciuto il metodo di Francesca, comunicato con un modo altrettanto convincente. Non basta voler imparare, occorre anche saper insegnare e Francesca mi ha lasciato ottimi spunti oltre ad una esperienza unica, vissuta per la prima volta. Travolgente il coinvolgimento di tutti attraverso le storie che da sole parlavano le pance di tutti noi. Posso dire? Non solo molto utile ma anche catartico. Grazie

    Rispondi
  15. maria angela turato
    maria angela turato dice:

    Ho partecipato alla giornata sull’autobiografia il 14 gennaio a Vicenza su invito di una cara amica senza conoscere Francesca …
    Che esperienza!!! Ho scritto solo ora perché mi sono regalata del tempo per leggere i testi da lei scritti , per rielaborare quanto sentito , quanto condiviso , quanto vissuto durante l’intera giornata.
    Sono felice, ho fatto pace con l’autobiografia, ho ripreso in mano carta e penna con straordinaria motivazione e consapevolezza.
    Grazie , Francesca!
    Conoscerti è stata una grande occasione di crescita personale, un arricchimento, una sosta che ti permette di riprendere il passo con rinnovato vigore .
    E grazie a tutti i miei compagni che hanno colorato la giornata!

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Scrittura autobiografica […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *